Sentirsi amati o amare se stessi? Cos’è più importante?

         
Redazione

Scopri qual è il segreto per sentirsi amati e costruire un’esistenza ricca di gioia

Sentirsi amati è lo scopo finale di ognuno di noi… come possiamo raggiungere questo obiettivo?
Possiamo dire che la ricerca dell’amore sia alla base della nostra esistenza, il problema è che non tutti riescono a trovare il giusto equilibrio tra il dare e il ricevere. A volte sono le prospettive e le aspettative a trarre in inganno.

Di cosa stiamo parlando?

Interrogate sull’amore alcune persone sono portate a rivolgere il proprio pensiero verso gli altri, spostando la responsabilità del sentimento ricevuto o sospirato verso l’esterno. Se si sentono, o non si sentono amate, è un merito o una colpa del partner.
Per altri invece il concetto di amore è ben diverso e si identifica con la capacità personale di rivolgere il proprio sentimento verso gli altri che siano figli, amici o parenti.

In entrambi i casi è il punto di osservazione che non va bene, c’è un evidente squilibrio. Relazioni di questo tipo non sono alla pari, si crea un rapporto di subordinazione oppure di dipendenza e questo non va bene: eppure per molto tempo è quello che ci è stato insegnato e quello in cui credere. Esiste infatti, qualche elemento della nella nostra cultura che ci porta a dirigere l’amore verso noi stessi senza farci sentire degli egoisti?

Ti piacerebbe avere accanto qualcuno che soffre, che non si ama o che si rispetta poco? Certamente no! Ricorda quindi: per sentirsi amati, bisogna per prima cosa imparare ad amare se stessi.

Ama te stesso per trovare la felicità

Sentiti libero di volerti bene, di inseguire la tua felicità, di realizzare la tua vita: solo volendoti bene puoi capire cosa è meglio per te, cosa ti rende felice. Per fare questo devi imparare a conoscerti, a capire chi sei e dove vuoi arrivare. Devi essere capace di apprezzarti e di accettarti nella tua unicità. Se non sei tu il primo a fare tutto questo non puoi aspettarti che lo facciano gli altri. Solo amandoti davvero, nel tuo profondo, puoi aspettarti che gli altri facciano lo stesso. Quindi se vuoi costruire dei rapporti solidi e autentici devi credere fermamente nel tuo valore.

Mettiamola così: amare se stessi e sentirsi amati è anche un diritto.

Come un muscolo che va allenato ogni giorno, anche la tua capacità di amarti deve essere costruita nel tempo. Lavora sulla tua autostima, diventa la persona che vuoi essere e trattati con rispetto. Quello che fai nei tuoi confronti è ciò che riceverai di riflesso dagli altri. Approvando e accettando chi sei darai il via a una serie di cambiamenti positivi capaci di coinvolgere ogni ambito della tua vita, migliorandola.

Volersi bene è poi una forma di libertà.

Nel momento in cui ti accetti per come sei, con le tue imperfezioni e le tue peculiarità, ti rendi conto anche di quanto sei forte e di cosa ti rende speciale. Se ti guardi in questo modo, lo faranno anche gli altri.

Sei pronto a vivere, amare, emozionarti?

Vuoi costruire una vita ricca di soddisfazioni in cui sentirti sereno e soddisfatto? Se sei determinato a intraprendere questo cammino, il Coaching può fornirti gli strumenti giusti per affrontarlo, grazie al quale lavorare su te stesso, capire chi sei e chi desideri essere, scoprire le tue innate potenzialità e metterle a servizio della costruzione della tua felicità. Con l’aiuto di un Coach lavorerai su quelle che sono per te convinzioni limitanti, quelle idee che fino a oggi ti hanno spinto a restare in secondo piano e a mettere te stesso dietro agli altri. Capirai anche come raggiungere i tuoi obiettivi, come costruire il futuro che ora riesci solo a sognare.
L’Istituto The Mind of the Child, diretto dalla Coach di fama internazionale Alessia Mortilla, ha studiato diversi percorsi che possono fare la caso tuo:

  • Ri-comincio da me con principi di Coaching è un corso che parte da chi sei e da cosa desideri e ti illustra come raggiungere i tuoi obiettivi sfruttando le tue potenzialità e applicando gli strumenti del Coaching. Imparerai ad amarti raggiungendo una nuova consapevolezza di te stesso e lavorando sui tuoi conflitti interiori che fino a oggi ti hanno ostacolato.
  • The Mind “Alla scoperta del Bambino che è in te” è il corso giusto se vuoi arrivare a conoscere davvero te stesso e ritrovare il tuo equilibrio interiore.
  • Il Percorso I AM è un vero e proprio percorso di Coaching individuale, lungo un anno intero, con un Coach sempre a disposizione. Al termine di questo intenso anno potrai prendere parte al più grande evento di Coaching dal vivo (29 e 30 novembre, 1° dicembre 2019), con Alessia Mortilla.

Tutti i corsi della The Mind of the Child School sono riconosciuti ai sensi della Legge Italiana 4/2013 mentre i corsi di specializzazione in PNL sono riconosciuti e certificati dalla “Society of NLP”, l’unica Organizzazione Internazionale fondata da Richard Bandler e John Grinder, fondatori della PNL.